Applicatore e distributore esclusivo per l’Italia dei prodotti di rivestimentoprotettivo & sigillante in poliurea della ditta VIP – Bolzano Alto Adige.

Il rivestimento impermeabile di punta è la “poliurea” un prodotto con notevoli caratteristiche di resistenze all’abrasione, ad attacchi chimici, ed atmosferici

Poliurea per piscine. La Poliurea è il prodotto adatto per impermeabilizzare le piscine.Può essere lasciata a vista oppure rivestita con piastrelle e/o mosaici.

La poliurea è un rivestimento formato da un elastomero ottenuto per poliaddizione di un diisocianato alifatico o aromatico con una diammina, è una resina bicomponente facente parte della famiglia delle “impermeabilizzazioni continue con Elastomeri Poliuretanici”.
La reazione di polimerizzazione è simile a quella che porta alla formazione dei poliuretani.

Articoli

Isolazione tetti: Isolare termicamente la propria abitazione ha un’importanza fondamentale perchè permette di godere di un maggior comfort ambientale e allo stesso tempo di risparmiare sulle spese per il riscaldamento.

Per scegliere il miglior isolante è importante considerare le sue proprietà ma anche le caratteristiche della struttura da isolare e le prestazioni che si desiderano ottenere. In questo focus faremo una panoramica sulle caratteristiche dei principali materiali per isolamento termico presenti in commercio e gli eventuali campi di applicazione. 


Elastomero “imparentato” con il poliuretano, la poliurea e` largamente impiegata nella coibentazione di edifici e altre strutture. Le ottime capacita` isolanti (contro caldo e freddo, rumori e umidita`), rendono infatti la poliurea praticamente onnipresente nell’edilizia abitativa e industriale odierna.

Ecco di seguito qualche esempio di cosa puoi costruire con la poliurea?:

Copertura per tetti piani. Una protezione resistente alla pioggia, ma anche all’azione dei raggi ultravioletti, al vento, al freddo, e agli effetti del tempo. Calpestabile gia` dopo pochi secondi dall’applicazione.

Isolamento termico dei muri perimetrali. Finalizzata al risparmio energetico e al benessere di coloro che abitano l’immobile, una coibentazione in poliurea possiede un potere isolante significativamente maggiore – a parita` di spessore – rispetto alla generalita` delle altre sostanze comunemente impiegate a tale scopo.

Ripristino di guaine. La presenza di guaine in buone condizioni e` un elemento imprescindibile dell’abitabilita` di case private ed edifici pubblici. Quando le guaine mostrano segni di usura, la poliurea puo` servire a ripristinarne l’efficienza.

La coibentazione del tetto è indispensabile al fine di garantire il massimo comfort degli ambienti interni. Un tetto non isolato, infatti, determina una dispersione di calore che rende gli appartamenti troppo freddi in inverno e troppo caldi in estate. Per evitare un eccessivo consumo e ridurre gli sprechi di energia e di denaro, perciò, bisogna adottare la migliore soluzione per la coibentazione del tetto. Tra le alternative che possono essere prese in considerazione, spicca senza dubbio il poliuretano. Questo materiale è perfetto per realizzare una coibentazione a spruzzo su qualsiasi tipo di superficie, dai tetti ventilati a quelli in legno.


Quando parliamo di rivestimenti protettivi per calcestruzzo dobbiamo constatare che non c’è confronto tra poliurea e resina epossidica.

Molti garage o comunque pavimentazioni di piccole dimensioni sono realizzati con prodotti epossidici. Il motivo principale è l’economicità dell’applicazione. Gli esperti di marketing hanno anche insistito spesso sul carattere Fai-da-te dei prodotti epossidici, sulla loro facilità di applicazione. E’ un prodotto economico e questo, come in ogni settore commerciale, vuol dire che acquistiamo quello per cui paghiamo. Spesso i prodotti epossidici sono ingannevoli: appaiono brillanti e perfetti appena finito il lavoro e lasciano scoprire dei difetti solo dopo qualche tempo.

POLIUREA è una membrana liquida, bicomponente, elastica, in poliurea pura vaporizzata a caldo ad elevatissime prestazioni, per il rivestimento polimerico continuo e l’impermeabilizzazione dei più svariati supporti.

POLIUREA è una resina bi­componente facente parte della fa­miglia delle “impermeabilizzazioni continue con Elastomeri Poliureta­nici”. La reazione di polimerizzazione è simile a quella che porta alla formazione dei poliuretani. Ottenuta per poliaddizione di un diiso­cianato alifatico o aromatico con una diammina è caratterizzata strutturalmente dalla ripetizione di unità RNH(CO)NHR’, in pratica una molecola di urea bisostituita.

La POLIUREA, in generale, viene utilizzata da oltre un ventennio nel mercato mondiale, per l’impermeabilizzazione, la pavimentazione, la protezione del calcestruzzo, delle superfici me­talliche, delle superfici in vetroresina, dei con­tenitori per alimenti e acqua potabile, la protezione e l’incapsulamento del fibrocemento, per i rivestimenti in genere di vasche e contenitori vari, per le sue eccezionali proprietà chimiche, fisiche, meccaniche e prestazionali.